“R.E.B.U.S.”: Auchan nella catena alimentare solidale

  Osservatorio Socialis   Lug 26, 2018   News, Principale   Commenti disabilitati su “R.E.B.U.S.”: Auchan nella catena alimentare solidale

Si allarga il progetto sociale “R.E.B.U.S.” (Recupero Eccedenze Beni Utilizzabili Solidalmente) promosso dalle Acli di Verona, in collaborazione con Cooperativa Verlata Lavoro e Consorzio Prisma, per la raccolta  di alimenti freschi invenduti o non inutilizzati da destinare alle famiglie bisognose della provincia di Vicenza.

Già al servizio di 16mila persone in difficoltà, ora il progetto è arrivato anche a Schio, grazie all’adesione del supermercato locale Auchan, che ha iniziato a immettere le sue eccedenze nella rete solidale allestita da Caritas Schio parrocchia S.Pietro, Caritas Schio Sacro Cuore, San Vincenzo de Paoli comune di Santorso e Thiene, con un notevole contributo alla riduzione dello spreco alimentare e dei rifiuti normalmente prodotti.

La vicinanza al territorio è una nostra priorità che esprimiamo anche attraverso le donazioni di prodotti in scadenza – ha commentato Carlo Delmenico, Direttore Responsabilità sociale d’impresa di Auchan Retail ItaliaUn prodotto di qualità, che ha una confezione con qualche difetto, oppure che si avvicina alla scadenza, non può rischiare di venire gettato. Per questo da anni abbiamo avviato collaborazioni con gli operatori del territorio con molti nostri punti vendita, per far sì che quei prodotti, buoni in tutti i sensi e con un alto valore economico, allarghino il paniere di molte famiglie in difficoltà. Per questo, non possiamo che essere orgogliosi di aver aderito al progetto ‘Rebus’ a favore delle famiglie del territorio vicentino“.

Scopri R.E.B.U.S. su www.acliverona.it   

Comments are closed.

  • Iscriviti alla newsletter

    *Campi obbligatori