Kellogg’s e CRI: il primo Breakfast Club in Italia

  Osservatorio Socialis   Apr 19, 2017   News, Principale   Commenti disabilitati su Kellogg’s e CRI: il primo Breakfast Club in Italia

Arriva in Italia il primo Breakfast Club di Kellogg’s che, in collaborazione di Croce Rossa Italiana, presenta a Milano il progetto pilota per rendere disponibile gratuitamente la prima colazione a scuola per i bambini che arrivano digiuni in classe.

Il progetto, presente nel mondo da circa 20 anni, mira ad offrire un aiuto alle famiglie in difficoltà: per rendere la prima colazione un momento educativo e di socializzazione durante il quale trasmettere anche informazioni sulla corretta alimentazione e la lotta allo spreco alimentare, l’iniziativa è stata proposta a tutte le famiglie che frequentano la scuola elementare dell’Istituto Comprensivo Statale Fabio Filzi.

Tutte le mattine le famiglie aderenti, e tra queste quelle maggiormente in difficoltà,  porteranno un po’ prima i bambini a scuola dove saranno accolti dai volontari della Croce Rossa che proporranno ogni giorno un menu diverso per una dieta varia ed equilibrata.

I dati sono allarmanti: in Italia oltre un milione di bambini vivono in condizioni di povertà assoluta e tra questi molti arrivano a scuola digiuni.

I dati Istat, la ricerca commissionata da Kellogg’s, ma anche i nostri sportelli sociali mostrano numeri sempre più impietosi rispetto alle condizioni di povertà assoluta in cui vivono tanti bambini in Italia. Come Croce Rossa Italiana – ha detto il Vice Presidente della CRI Gabriele Bellocchi – distribuiamo quotidianamente in tutta Italia pacchi di viveri per restare vicini alle famiglie e poter rispondere così alle loro esigenze primarie.

Oggi, però, con Kellogg decidiamo di fare un passo in avanti ulteriore recandoci lì dove si può intervenire direttamente e immediatamente. Sono anni che, attraverso i nostri giovani volontari, siamo entrati nelle scuole per promuovere una cultura della cittadinanza attiva e stili di vita sani rispetto all’alimentazione.

Oggi siamo ancora accanto ai bambini e ai ragazzi, per realizzare un intervento volto a promuovere lo ‘sviluppo’ del giovane garantendo una loro esigenza primaria”. 

I Breakfast Club sono la concretizzazione dell’impegno di Kellogg’s sul fronte della responsabilità sociale e sono parte del programma Breakfasts for Better DaysTM, di cui sono stati recentemente rinnovati gli obiettivi, primo tra tutti creare entro il 2025 3 miliardi di “giorni migliori” per le persone nel mondo.

Questo sarà possibile attraverso donazioni di cibo alle persone bisognose, espansione dei programmi per la prima colazione (Breakfast Club), sostegno ai produttori di cereali, aumento delle ore di volontariato da parte dei dipendenti e coinvolgimento diretto da parte dei consumatori.

Comments are closed.

  • Iscriviti alla newsletter