AIDDA: L’appello delle donne per curare il pianeta

  Osservatorio Socialis   Apr 13, 2018   News, Principale   Commenti disabilitati su AIDDA: L’appello delle donne per curare il pianeta

Chiedono più sostenibilità per il pianeta e più incentivi per le aziende “non globalizzabili”, che si distinguono per il rispetto dell’ambiente. Sono le donne di AIDDA, imprenditrici e dirigenti di azienda intervenute al convegno “La Dea ‘Cura’: una terapia per il pianeta”, organizzato a Firenze.

Per poter curare il pianeta occorre innanzitutto trasformare il pensiero collettivo, a partire dallo stile di vita e dei costumi, ribadiscono le associate di AIDDA, 900 manager e professioniste che danno lavoro a 40mila addetti e producono un fatturato di 1,5 miliardi di euro. Da qui l’appello a istituzioni e realtà locali affinché sostengano l’artigianato e le piccole imprese di nicchia, e più in generale tutte le aziende impegnate nel rispetto dell’ambiente e nella produzione di beni di qualità in tutti i campi, compreso l’agroalimentare.

Crediamo che le eccellenze in agonia debbano essere sostenute e aiutate a sopravvivere – afferma Antonella Giachetti, Vice presidente nazionale AIDDA  – per costituire una preziosa alternativa al modello di sviluppo di industrializzazione di scala e per educare ad un tipo di consumo di qualità, sostenibile e sano”.

Gli incentivi alla sostenibilità devono entrare a far parte del sistema – sottolinea Antonella Giachetti, Consigliere nazionale AIDDA Delegazione Toscana – soltanto così le aziende saranno realmente portate a investire sul rispetto dell’ambiente”.

www.aidda.org

Comments are closed.

  • Iscriviti alla newsletter

    *Campi obbligatori