Consegnato il Premio Socialis 2017 al MAXXI

  Osservatorio Socialis   Dic 04, 2017   News, Principale   Commenti disabilitati su Consegnato il Premio Socialis 2017 al MAXXI

Sono stati assegnati a Roma i riconoscimenti del Premio Socialis 2017, per tesi di laurea su CSR e sviluppo sostenibile:

La giuria ha premiato:

LAURA AMICO, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Torino con la tesi dal titolo: “Quale giustizia? Istituzioni di diritto internazionale economico e prospettive di governance globale” (Relatore: Prof. Michele Graziadei) e la seguente motivazione: Una tesi molto ben sviluppata, che mette al centro il tema della “giustizia globale”, terreno sul quale l’impresa è un elemento che condiziona gli assetti democratici delle comunità, i processi produttivi, le relazioni industriali e l’occupazione”.

LORENZO ARLETTICorso di laurea in Sociologia e Servizio Sociale – Università degli Studi di Bologna con tesi dal titolo: “Le reti territoriali d’impresa come vettori per la costruzione di un nuovo modello di welfare: una ricerca in Emilia-Romagna e Veneto” (Relatore: Prof.ssa Elena Macchioni) e la seguente motivazione: “Un’analisi approfondita, che affronta un tema estremamente attuale, proponendo una lettura critica e costruttiva di soluzioni di welfare aziendale e territoriale, oltre a stimolanti punti di partenza per attivare ragionamenti strutturati”.

GIACOMO CHESSA, Dipartimento di Scienze economiche e Aziendali – Università degli Studi di Sassari, tesi dal titolo: “La responsabilità sociale dell’azienda pubblica: evidenze alla luce di un’analisi empirica nel sistema universitario italiano” (Relatore: Prof. Michele Comenale Pinto) e la seguente motivazione: “Un lavoro originale e completo, che mette sotto i riflettori l’interpretazione della “Terza Missione” e del ruolo delle università per lo sviluppo del Paese, evidenziando quanto sia importante per l’azienda pubblica il recupero della “legittimazione sociale”.  
Sono state inoltre assegnate menzioni speciali a:

GASPARE D’AMICO, Scuola di Scienze Umane e Patrimonio Culturale dell’Università di Palermo (Corporate Responsibility in The sport Industry: the FC Bayern Munich case study) Relatore: Prof. Salvatore Cincimino; CARLOTTA MARIANI, Dipartimento di Economia, Corso di Laurea in Management per l’Impresa, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Le emittenti televisive del nord Europa: I progetti di Sostenibilità a confronto), Relatore: Prof. Matteo Pedrini; MARIAGIOVANNA PICCOLO, Dipartimento di Medicina Clinica e sperimentale, Corso di laurea in Infermieristica, Università degli Studi di Messina (Il Nursing avanzato nella complessità di cura) Relatore: Prof.ssa Maria Caruso; CESARE POCE, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica, Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, Università degli studi di Roma “La Sapienza” (Il green marketing per i prodotti biologici: uno studio delle imprese italiane operanti nel settore agroalimentare) Relatore: Prof.ssa Rosa Maria Dangelico; GIULIA RUGGIERO, Dipartimento di Economia, Corso di Laurea in Economia e Management, Università degli studi di Roma “Tor Vergata” (La CSR in Unilever: dal coinvolgimento dei dipendenti alle percezioni dei consumatori) Relatore: Prof.ssa Gloria Fiorani; GIULIANA RUGGIERO, Dipartimento di Economia, Management e Istituzioni dell’Università Federico II di Napoli (CSR e Corporate Social Disclosure: l’applicazione del principio di materialità nelle banche italiane) Relatore: Prof. Mauro SciarelliROBERTA SFERRAZZO, Dipartimento di Scienze Economiche, politiche e delle Lingue Moderne, Università LUMSA (Il management sussidiario e il benessere lavorativo nell’economia civile) Relatore: Prof. Renato Ruffini.

 

Comments are closed.

  • Iscriviti alla newsletter

    {captcha}