“Dieci anni e ottantasette giorni”, a Siena la mostra sul braccio della morte

  Osservatorio Socialis   Apr 12, 2017   News, Principale   Commenti disabilitati su “Dieci anni e ottantasette giorni”, a Siena la mostra sul braccio della morte

Dieci anni e ottantasette giorni. È questo il tempo di morire medio per chi attende l’esecuzione capitale nel braccio della morte di Livingston, Texas, tra condanna, appello e tentativi di commutazione della pena da parte dei detenuti.

Dieci anni e ottantasette giorni” è anche il titolo del progetto fotografico di Luisa Menazzi Moretti, che sarà messo in mostra a Siena dal 13 aprile al 4 giugno 2017.

Nata a Udine nel 1964, l’artista ha immortalato quei detenuti trasfigurando in fotografia un periodo fatto di disperazione e sottile speranza.

La mostra conta sedici immagini, realizzate a grande dimensione, venute alla mente leggendo lettere pubbliche e atti ufficiali, poi tradotte in scatti, distanti da ogni realismo.

Non volevo fare un lavoro di reportage sui penitenziari di Huntsville e Livingstone, di cui esistono già ottimi esempi come ‘Into the Abyss’ di Werner Herzog“, racconta la fotografa ad Huffington Post, “Né descrivere casi singoli, ma soffermarmi sulla parola, pensando alle immagini che potrebbero popolare le giornate dei condannati. Anche se la morte è sempre sullo sfondo, il mio è un progetto sulla vita“.

La scelta di affrontare un tema così potente non è casuale. “Mi sono trasferita in un paesino a pochi km da Livingston all’età di tredici anni, e in Texas ho frequentato le scuole, poi l’Università. Il braccio della morte mi ha sempre fatto un certo effetto“.

Per realizzare il lavoro, Menazzi ha scavato tra 538 testimonianze di persone decedute dal 1982, data di introduzione dell’iniezione letale (prima si utilizzava la sedia elettrica) ad oggi.

MOSTRA: DIECI ANNI E OTTANTASETTE GIORNI

ENTI PROMOTORI

Comune di Siena

Complesso museale Santa Maria della Scala

Istituto Italiano di Cultura di Berlino

 

SEDE ESPOSITIVA 

Siena, complesso museale Santa Maria della Scala

PERIODO DELLA MOSTRA

13 aprile – 4 giugno 2017

DIRETTORE

Daniele Pittèri

 CURA DELLA MOSTRA

Luisa Menazzi Moretti

REALIZZAZIONE E COMUNICAZIONE

Opera – Civita

 

INAUGURAZIONE

Mercoledì 12 aprile ore 18.00

ORARI

tutti i giorni ore 10.00-19.00

Venerdì di aprile ore 10.00-22.00

Giovedì maggio e giugno  ore 10.00-20.00

BIGLIETTI

Ingresso al Santa Maria della Scala

Intero 9 euro

Ridotto 7 euro

Gruppi 5 (minimo 10 persone)

Acropoli pass (Duomo di Siena + Santa Maria della Scala) 18 euro

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

complesso museale Santa Maria della Scala piazza Duomo, 2 53100 Siena

CALL CENTER 0577286300  bookingsms@operalaboratori.com

Comments are closed.

  • Iscriviti alla newsletter

    *Campi obbligatori